La Rosa rossa che porto in tasca di Patrizia Napoleone

COMUNICATO STAMPA

Con il Patrocinio del Comune di Pisa, nell’ambito della rassegna “Caffè letterario filosofico”Venerdì 11 Settembre ore 18.30 Pisa, in piazza Cavallotti, si terrà la presentazione del libro “La rosa rossa che porto in tasca” di Patrizia Napoleone

Dialoga con l’autrice, la Prof.ssa Cristiana Vettori, intervengono il Dott. Pierpaolo Magnani – Assessore alla Cultura del Comune di Pisa – e il Prof. Piero Buccianti – Direttore DAI e UO Chirurgia Generale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana – Ospedale Cisanello di Pisa.

Il libro è la storia reale, senza veli, di Patrizia, che racconta come un doloroso percorso di vita, sia stato l’occasione per capire ancora di più che la vita è una, va vissuta intensamente in ogni momento, e che non bisogna lasciarsi sconfiggere dalle difficoltà, “… e se non potrò correre, imparerò a volare… la vita è un viaggio per ricominciare…”sostiene l’autrice. Il testo, pubblicato da Associazione Aurora, sostiene con il ricavato i progetti di sensibilizzazione sulla stomia, quel sacchetto tanto odiato eppure la soluzione ad un problema per oltre 80.000 italiani. Le donazioni sono a favore dell’A.S.TOS. (Associazione Stomizzati Toscana).

Novità di questa serata, sarà la presenza di PIANETA SALUTE 2.0, con backstage ed interviste.

L’iniziativa che si svolge per tre venerdì (11 – 18 – 25 Settembre), è organizzata da Libreria ERASMUSCARMIGNANI Editrice e MARCHETTI Editore, in collaborazione con Pasticceria Dolce PisaRistorante Pizzeria NovecentoGelateria Orso Bianco e Bottega d’Arte Petrucci, ed ha il prezioso obiettivo di creare spazi culturali e di socialità, con il coinvolgimento delle attività che “più hanno sofferto il periodo del lockdown” soprattutto in questo particolare periodo, nel pieno rispetto delle norme anti-covid. 

INGRESSO LIBERO MA NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

Per info e acquisto libro:

info@libreriaerasmus.it     Cell. +39 3290704825                                           

Associazione Aurora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto